Zamparini: Ho sbagliato con Belotti, va al di là delle mie attese

Zamparini: Ho sbagliato con Belotti, va al di là delle mie attese

 

Maurizio Zamparini ha parlato al Giornale di Sicilia, dopo la cessione di Belotti (venduto con molta facilità dal presidente) è tornato a parlare dell'attacante del Torino: "Belotti è un ottimo calciatore. Non faccio fatica ad ammettere di essermi sbagliato su di lui. Non pensavo diventasse così importante, sta andando al di là delle mie attese. A Palermo non ha fatto bene in due anni e dunque l'ho lasciato andare via. Mi sono anche fidato di relazioni in cui si diceva che tecnicamente era scarso. Così ho accettato l'offerta del Torino, visto che il  procuratore premeva per farlo andare via, da almeno un anno“.