Ma i tifosi lo chiameranno ancora "Giladrino"? Gli umori del popolo del web

Ieri abbiamo anticipato la notizia (leggi QUI), che poi ha fatto il giro dei media, che erano in dirittura d'arrivo le trattative per portare a Palermo Alberto Gilardino. Per inquadrare meglio questo attaccante  33enne, dobbiamo accennare che negli almanacchi  è citato   come uno dei più prolifici marcatori di sempre della serie A: con i suoi 178 gol si piazza al 12° posto nella classifica dei bomber di ogni tempo, a 10 centri  dai 188 di Del Piero. L'abbiamo detto, le trattative sembrano debbano avere esito positivo,  e aggiungiamo che i commenti di Iachini e Sorrentino fanno capire che il suo arrivo in squadra sarebbe gradito, nonostante nel suo peregrinare delle ultime stagioni non ci sia molto da salvare. Infatti non sono memorabili le sue ultime stagioni in Cina, con la parentesi del prestito alla Fiorentina, che a fine stagione non lo ha riscattato. Per questo gli umori dei tifosi nel web sono divisi, non concordi. Anche perchè nella memoria di molti c'è ancora l'episodio relativo al celebre gol "di mano" in un Palermo-Fiorentina del 2008, per il quale ha esultato in maniera spropositata. Poi ha chiesto scusa, ma gli valse, qui a Palermo, l'epiteto  di "Giladrino" che ancora oggi resiste. C'è chi lo promuove,come "Di Donato85", che scrive: "Leggo della notizia di Gilardino...se gli viene data la giusta collocazione tattica è un giocatore che può benissimo fare almeno 15 goal a stagione per i prossimi due -tre anni ( vedi Luca Toni al verona)". Ma non manca chi, come Salvatore M., scrive: "Gli stessi che gridavano «Gilardino pezzo di m...», adesso grideranno «Gilardino olè olè. Gilardino è il giocatore più odioso del calcio. Ci togliamo un ragazzo di 22 anni, per prendere un giocatore con 11 anni in più. Società ridicola!!". Anche Panormus22 la pensa così: "Se devo scegliere tra Gilardino e Belotti scelgo Belotti e gli costruisco la squadra intorno, ora perché Iachini non vuole cambiare modulo dobbiamo svendere un giovane di talento per uno di 34 anni". Ma c'è anche "Il palermitano" che scrive: "Gilardino con i nostri esterni e Vazquez va a nozze, leggo solo tante critiche e dubbi inutili............Ripeto, vado con Sorrentino all'aereoporto a prenderlo con la limousine." E per finire, citiamo quello che ha scritto un saggio tifoso, che mette tutti d'accordo: "Gilardino ha segnato al Palermo con la mano, non è sportivo, è un monellaccio... Ma la fate finita? Auguratevi che firmi al più presto. Poi che sudi la maglia e che faccia tanti gol... Il resto è noia". (p.m.)