Liborio Polizzi: «Sono preoccupato per il futuro»

Le parole dell'ex presidente del Palermo a Rotocalcio Live

Liborio Polizzi: «Sono preoccupato per il futuro»

L'ex presidente del Palermo Liborio Polizzi è stato ospite dell'ultima puntata di Rotocalcio Live. e ha voluto lanciare un messaggio ai supporters rosa:: «Il tifoso deve pensare solo a tifare il Palermo, ognuno ha il suo ruolo. Per nessun motivo al mondo un presidente abbandona la Serie A per la B. A  Zamparini bisogna riconoscere oltre un decennio nella massima serie, cosa che non è mai avvenuta nella storia della società»

Nel corso dell'ultima puntata del format televisivo l'ex presidente del Palermo ha parlato degli sbagli di Zamparini: «Bortoluzzi è un ottimo allenatore, ma non si possono sostituire 15 allenatori prima di trovare quello giusto. Non possiamo dire quindi che non abbia commesso errori».

 

Durante la trasmissione si è parlato anche del futuro del Palermo, ecco cosa ne pensa Polizzi: «Nessuno dei protagonisti delle vicende dei rosanero in questo momento, a mio avviso, è in grado di intendere e di volere. Penso ci siano più trattative e si sta valutando la soluzione migliore. Io non credo che Zamparini stia adottando una tattica per depredare, svalutare quello che è suo»

 

Infine insieme agli ospiti di Rotocalcio Live Polizzi ha parlato della prossima stagione che a suo avviso non sarà per niente facile: «La Serie B è un campionato complicato. Programmare un campionato inferiore alla Serie A è molto difficile, sono preoccupato perchè siamo in ritardo nei tempi tecnici e di costruzione della squadra»