Catania, revocati gli arresti all'ex presidente Pulvirenti

L'ex patron dei rossoazzurri torna in libertà dopo gli arresti domiciliari affidatigli lo scorso 29 gennaio

L'ex patron e presidente del Catania, Antonio Pulvirenti, è di nuovo libero. Infatti, gli sono stati revocati gli arresti domiciliari, a riportarlo è Newscatania.com. Pulvirenti era stato messo agli arresti domiciliari lo scorso 29 gennaio dalla guardia di finanza di Catania con l'accusa di bancarotta fraudolente per il buco di bilancio della compagnia Wind Jet. Dopo un primo ricorso il 12 aprile, oggi, l'ex presidente catanese può tornare in libertà.