Sassuolo-Palermo, Tedesco: "Punto prezioso su un campo difficile. Il feeling con Schelotto è ottimo"

L'allenatore rosanero ha accolto con estrema soddisfazione il risultato del Mapei Stadium, arrivato grazie al solito Vazquez e alla seconda rete stagionale di Uros Djurdjevic

Il Palermo conquista un punto prezioso contro il Sassuolo di Eusebio Di Francesco, cancellando in parte l'ultima prestazione incolore del turno infrasettimanale e portando a sette lunghezze il distacco dalla zona retrocessione. Nonostante l'espulsione di Lazaar, infatti, la rete siglata da Uros Djurdjevic ha il merito di stabilizzare il risultato sul 2-2 finale. Evidentemente soddisfatto, Giovanni Tedesco ha così commentato il match del Mapei Stadium: "Punto fondamentale che ci permette di muovere la classifica e incrementare il vantaggio dal terzultimo posto, in concomitanza con le sconfitte delle nostre due dirette concorrenti. La squadra di Di Francesco, a parer mio, esprime insieme al Napoli il miglior calcio d'Italia. Per una squadra giovane come la nostra, non perdere su questo campo è un risultato importante. Contro il Torino ci sono diverse opzioni per sostituire Lazaar sulla fascia mancina, una di queste è Pezzella. Oggi, invece, ho inserito Rispoli, perché mi serviva un giocatore di gamba per riuscire a fermare Domenico Berardi. Il feeling con Schelotto? Ottimo, durante la settimana ci confrontiamo sempre e guardiamo diversi video sule squadre avversarie".

Marco Torretta