Fantacalcio: i consigli della nona giornata

I consigli per il fantacalcio

Fantacalcio: i consigli della nona giornata

Dopo le tre grandi partite della scorsa giornata, domani ci aspetta un alto big match, stavolta si affrontano Napoli e Inter. Ma attenzione anche alle altre squadre con i avri bomber pronti sempre a regalare gioie.

 

SAMPDORIA - CROTONE: i genovesi sono in buon momento di forma, ma fare gol al Crotone non è semplice. Si può mettere Duvan Zapata che sta bene, potrebbe ritrovare il gol anche Quagliarella. 

 

NAPOLI - INTER: manca Insigne, si può mettere Zielinski che forse sarà nel tridente. In queste partite fa bene sempre anche Callejon. Per i nerazzurri da tenere in considerazione, oltre a Icardi, Ivan Perisic. 

 

UDINESE - JUVENTUS: si deve riscattare Dybala, da mettere anche Cuadrado, il grande ex. Higuain e Pjanic possono regalare altre gioie. Non rischiare i difensori centrali, accanto a Chiellini sono in ballottaggio fino all'ultimo Barzagli e Rugani.

 

LAZIO - CAGLIARI: i sardi hanno un nuovo allenatore, potrebbero fare bene ma la Lazio sta benissimo con Luis Alberto ed Immobile titolari inamovibili. De Vrij è una certezza così come Lucas Leiva. 

 

MILAN - GENOA: Milan che si deve riprendere, Kalinic è pronto per giocare dall'inizio, non rischiate Romagnoli. Suso può far gol alla sua ex squadra. Nel Genoa si può rischiare Taraabt.

 

ATALANTA - BOLOGNA: Gomez potrebbe non esserci e allora spazio a Kurtic sula trequarti con Ilicic. In avanti più Cornelius che Petagna. Nel Bologna da mettere Verdi.

 

BENEVENTO - FIORENTINA: possibile nuovo modulo per i viola con il tridente Thereau-Simeone-Chiesa. Per il Benevento si può rischiare Ciciretti se non si hanno valide alternative a centrocampo.

 

SPAL - SASSUOLO: partita dura, ma occhio a Borriello e Matri, due bomber che possono segnare in qualsiasi momento. In questa partita Politano potrebbe fare la differenza.

 

CHIEVO - VERONA: nel derby è sempre difficile prevdere la partita che uscirà fuori. Si possono mettere gli attaccanti come Inglese, Birsa e Pazzini per l'Hellas.