Domenica Palermo-Genoa: tanti problemi per la squadra di Gasperini

La brutta figura del Genoa nella partita spagnola contro il Celta Vigo, rischia di avere contraccolpi fisici oltre che psicologici. Il 4-0 subìto,  che è più che un campanello d'allarme per la squadra di Gasperini, ha anche  determinato  problemi a Perotti, che già era sceso in campo in condizioni non ottimali. A quanto pare aveva già una vescica all'alluce, e in più ha rimediato uma contrattura alla coscia. Oltre questo pare che l'argentino, che è in fase di rinnovo, abbia una "love story" con l'Inter. Quasi certamente non sarà in campo al Barbera. Ma i problemi della squadra del presidente Preziosi non saranno solo quello legati all'assenza del fantasista. Ne fa una accurata disamina Tuttosport. Ci sono Pavoletti, Rincon e Izzo squalificati dall'ultima giornata della passata stagione. La lista dei disponibili si riduce anche per gli infortuni di Perin, Donnarumma, Tambè e Diego Figueiras. Inoltre nel Genoa fra i rimanenti ci sono molti volti nuovi, che già in Spagna hanno denunciato una  scarsa intesa piuttosto marcata, con la conseguenza che  hanno faticato a costruire gioco. Certo, c'è Pandev, le cui qualità non si discutono, ma non adeguatamente assistito dagli esterni, a cominciare da Gakpè, che comunque era assente con il Celta Vigo perché non al meglio, ma che inoltre, a quanto pare, ancora non si è adattato  al gioco di Gasperini. (p.m.)