Palermo, nessuna clemenza per Marconi: 3 giornate di squalifica

Palermo, nessuna clemenza per Marconi: 3 giornate di squalifica

L'ingenuità commessa da Ivan Marconi nel primo minuto di recupero della sfida contro il Como non è andato giù a moltissimi tifosi del Palermo. Per un giocatore della sua esperienza, in quel contesto di gioco e con il risultato da blindare, sicuramente rappresenta una grave leggerezza. 

Dal canto suo, neanche il Giudice Sportivo ha tenuto una linea morbida nei confronti del difensore bresciano, infliggendogli tre giornate di squalifica per il pugno allo stomaco inferto all'avversario Marco Curto. Marconi dunque non sarà presente in campo per le sfide contro Cremonese (26 dicembre), Cittadella (13 dicembre) e Modena (20 dicembre), con Corini chiamato a gestire una situazione critica per quanto riguarda le assenze del reparto arretrato.

Di seguito la nota ufficiale:

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE

MARCONI Ivan (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario
(Seconda sanzione); per avere, al 46° del secondo tempo, con il pallone lontano, colpito
un calciatore della squadra avversaria con un pugno allo stomaco.