Palermo, dieci anni dall'ultima promozione in serie A

Palermo, dieci anni dall'ultima promozione in serie A

Il 3 maggio 2024 è una data simbolicamente importante per l'ambiente rosanero: ricorre infatti oggi il decimo anniversario dall'ultima promozione in serie A del Palermo, conquistata proprio in questo giorno a Novara, grazie ad un gol di Franco Vazquez.

Una stagione, quella 2013/14, trionfale: il Palermo, condotto egregiamente da Beppe Iachini (subentrato a Gattuso a inizio anno) stravinse il campionato facendo anche registrare il record di punti in cadetteria, 86, conquistando la promozione con ben cinque giornate d'anticipo, e risalendo subito in massima serie dopo appena un anno di purgatorio.

Era una squadra fantastica, composta da grandi giocatori: in porta c'era Sorrentino, in difesa gente del calibro di Munoz, a centrocampo Maresca e Barreto, per non parlare dell'attacco: Vazquez, Dybala, Hernandez, Belotti, Lafferty. Da stropicciarsi gli occhi.

Gli amanti dei numeri avevano indicato questa stagione come perfetta per ritornare in serie A, "giocando" con le annate delle ultime due promozioni (2004, 2014). Non è ancora detta l'ultima parola, ma sembra proprio che la cabala questa volta non sorriderà ai rosanero.