Palermo, dall’illusione alla paura: domani il giudizio al TFN

Palermo, dall’illusione alla paura: domani il giudizio al TFN

 

Il Palermo pareggia contro il Cittadella, ma la vittoria del Lecce contro lo Spezia condanna i rosanero ai play-off.

 

Come lo scorso anno dunque il Palermo si gioca l’accesso alla massima serie negli spareggi di cadetteria, ma prima è necessario che il Tribunale Nazionale Federale si pronunci in merito all’udienza per il deferimento che lo vede coinvolto.

 

L’udienza si è tenuta venerdì e in quell’occasione la Procura Federale ha avanzato la propria richiesta: retrocessione in Serie C.

 

Come ricorda l’edizione odierna de la Gazzetta dello Sport, potrebbe non essere applicata la pena chiesta dalla Procura, ma una semplice penalizzazione.

Alla luce di ciò, bisognerà stabilire l’entità della penalizzazione, così da capire se il Palermo possa giocarsi davvero i play-off e continuare a credere nel sogno Serie A.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

VIDEO - LA PRIMA DELLA NUOVA PROPRIETÀ AL RENZO BARBERA

 

PALERMO, PARLA L'AVV. GATTUSO: «IL TFN NON PUÒ CHE...»

 

LIVE - LA NUOVA PROPRIETÀ DEL PALERMO SI PRESENTA

 

VIDEO - CLOSING PALERMO, LA DIRETTA

 

VIDEO - LA NUOVA PROPRIETÀ SALUTA LA SQUADRA