Buona la prima: il Palermo accende la Luce(ra)

Buona la prima: il Palermo accende la Luce(ra)

Prima partita e prima vittoria per il Palermo nella sua nuova avventura nel campionato di Serie D. Allo stadio "Lombardo Angotta" partita sofferta e vantaggio minimo per i rosa contro un buon Marsala, che ha fatto la sua partita creando pericoli alla squadra di Pergolizzi soprattutto nella ripresa.

 

Primo tempo piacevole, con i rosa padroni del gioco ma poco precisi nell’ultimo passaggio mentre il Marsala si difende ordinato e cerca di rendersi pericoloso in ripartenza. Pochi i reali pericoli da entrambe le parti fino al minuto 34: Felici viene atterrato in area, l’arbitro Campobasso assegna il calcio di rigore ma dal dischetto Ricciardo si fa respingere il tiro dal portiere Russo. Doppia occasione per Martin nel finale con il tiro da fuori ma la prima frazione di gioco termina a reti bianche.

 

Seconda frazione caratterizzata da un Marsala più spavaldo e con un baricentro più alto mentre i rosa mostrano difficoltà di fronte alla veemenza dei padroni di casa. Subito brividi ad inizio ripresa, con Ficarrotta che sfugge alle spalle della difesa sparando il pallone addosso a Pelagotti. Dopo la partenza frizzante dei padroni di casa arriva una timida ripresa dei rosa che riprendono il gioco e trovano il vantaggio al minuto 81: Lucera, entrato al posto di Kraja, salta in area Rizzo e trafigge il portiere Russo protagonista pochi minuti prima di un prodigio su Ricciardo

 

Un Palermo che nella sua prima uscita tra i dilettanti mostra di avere sprazzi di bel gioco, questo probabilmente penalizzato dalle condizioni del campo, e una buona personalità sia dai più esperti che dagli under. La strada è ancora lunga, ma l’inizio sorride ai rosa.