Foschi, budget ridotto: mercato low cost

Foschi segue una linea di mercato low cost. Il Palermo punta su elementi provenienti dalla Serie B.

Foschi, budget ridotto: mercato low cost

Il nuovo direttore spotivo rosanero, lavora nel mercato, utilizzando una strategia low cost: "Rino Foschi ha un budget ridotto. Le prime mosse del Palermo - scrive il Giornale di Sicilia- , infatti, stanno puntando su elementi della Serie B. Tutti giocatori di valore, tutti italiani e molti di loro anche giovani e con un futuro promettente ma pur sempre provenienti dal campionato cadetto. Dalla difesa all'attacco passando per il centrocampo si tratta di obiettivi che nell'ultimo campionato sono stati protagonisti assoluti in B. Una linea di mercato low cost che comporta chiaramente i suoi rischi, ma in questo momento, probabilmente, ritenuta l'unica percorribile per costruire il nuovo Palermo".