Gazzetta dello Sport - Torna di moda Caso, ma la concorrenza è folta

Gazzetta dello Sport - Torna di moda Caso, ma la concorrenza è folta

Il più desiderato da molti, il più chiacchierato durante l'ultima sessione di mercato invernale, ora potrebbe tornare a inserirsi negli intrecci di mercato del Palermo. Giuseppe Caso, l'anno scorso, chiuse trionfalmente la stagione di serie B a Frosinone con la vittoria del campionato, 9 gol, 3 assist e una valanga di giocate entusiasmanti, tra strappi brucianti e dribbling fulminanti.

Un elemento che, per qualità tecnica, farebbe comodo a numerose squadre della serie cadetta, ma che nella stagione appena conclusa, con un impiego ridotto al minimo e il rifiuto di cambiare area a gennaio, ha visto visto rallentare il suo percorso di crescita. Il Frosinone intanto è retrocesso, la spaccatura tra società e giocatore appare insanabile, e la separazione ora sembra necessaria.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Caso ovviamente ha mercato in serie B, altissima serie B, e le pretendenti hanno validi argomenti: c'è la Cremonese, già concretamente sulle tracce dell'esterno qualche mese fa, salvo poi vedere la sua proposta rispedita al mittente pare dallo stesso Caso, c'è il Sassuolo, dove il ragazzo di Torre Annunziata ritroverebbe Fabio Grosso, capace di valorizzarlo come nessun altro, e infine c'è anche il Palermo, che non ha mai nascosto l'interesse per il classe '98.

Si prevede un aspro duello di mercato per accaparrarsi le prestazioni di un profilo capace di fare la differenza in categoria e per il quale il Frosinone chiede due milioni di euro.