Baccin: "Iachini? E' totalmente concentrato nel progetto Palermo"

Questa mattina il direttore sportivo del Palermo Baccin ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport e ha dato un parere sulle voci di corridoio che accostano il tecnico Beppe Iachini alla Sampdoria: “Beppe si merita i complimenti per l’incredibile lavoro che ha fatto. Le voci un po’ disturbano ma lui non ha dato nessun sentore di voler andare via o altro. E’ totalmente concentrato nel progetto Palermo e poi ha un contratto con noi fino al 2017 – aggiunge il responsabile dell’area tecnica rosanero -. Poi tutto può succedere, dopo quello che ha fatto è normale che ci siano altri club ad inseguirlo. Noi crediamo molto in lui“. Il ds rosanero ha parlato del momento difficile del Palermo: “Riuscire a mantenere sempre livelli elevatissimi non è semplice. Abbiamo camminato con l’acceleratore al massimo per gran parte della stagione è normale ci sia un rilassamento. Non bisogna però dimenticare da dove siamo partiti. Ci vuole calma, ci sono altre piazze che hanno rallentato come noi, vedi Sassuolo e Genoa, ma nessuno parla di crisi. Vazquez e Dybala potranno non segnare, ma continuano a fare faville. Paulo continua a stupire. Non sono per niente preoccupato. Lui e Vazquez sono due fuoriclasse”. E ha continuato parlando dei due argentini e del futuro del Palermo: “Paulo non ha accettato le nostre proposte di rinnovo e va dritto per una cessione estiva. Su Vazquez, l’idea è di tenerlo ancora in rosanero e continuare a valorizzarlo. Però se arriva l’offerta che non si può rifiutare… L’ideale è programmare il suo addio con calma”. “Abbiamo già avviato il progetto per costruire il nuovo Palermo, in linea con i nostri obiettivi e con le nuove norme sui vivai. Zamparini vorrebbe far rientrare due elementi importati dalla B che sono Goldaniga e Struna. Questa è una settimana decisiva anche per Bentivegna su cui puntiamo molto. Non faremo più l’errore arrivare con sette/otto giocatori importanti in scadenza di contratto. Barreto ha fatto una scelta diversa, a giugno sarà un capitolo chiuso”. Infine Baccin ha affrontato il tema rinnovi: “Con Morganella c’è già l’accordo, aspettiamo che si riprenda. Ujkani e Sorrentino ricoprono lo stesso ruolo quindi stiamo valutando con grande attenzione. Non escludiamo che restino entrambi“.

Giulia Pumo