Zamparini: "Incontro con Cascio andato bene. Corsa a due con i cinesi? Valuterò e deciderò"

Il numero uno della società rosanero sembra essere soddisfatto del faccia a faccia con Cascio, ma la decisione è, ancora una volta, rimandata

È andato bene l'incontro avvenuto ieri tra il presidente del Palermo Maurizio Zamparini e l'imprenditore Frank Cascio. Finora nessuno dei partecipanti al meeting ha proferito parola a riguardo, ma ci ha pensato il patron rosanero a rompere il silenzio. Infatti, Zamparini ha parlato del colloquio con il possibile acquirente italoamericano ai microfoni del Giornale di Sicilia: “Ci siamo conosciuti ed è andata bene, mi sono sembrate delle persone giuste, all’altezza. Vediamo come procederà". Ma Cascio non è l'unico interessato al rilevamento del club, ci sarebbe anche una cordata cinese: "Non c’è nessuna corsa a due con Cascio. Non c’è un primo o un secondo in questa trattativa. Sono due nomi ad essere in ballo ed entrambe le trattative sono molto serie. Io sento le parti, poi deciderò. Con Cascio c’era anche la parte finanziaria che sta alle sue spalle. Abbiamo parlato anche di stadio e centro sportivo”.