Record battuto da Pergolizzi, Iachini: Sono felice per il Palermo

Record battuto da Pergolizzi, Iachini: Sono felice per il Palermo

 

Con la settima vittoria consecutiva Rosario Pergolizzi ha battuto il record di Giuseppe Iachini di sei vittorie realizzate nella stagione 2013/14 quando il Palermo era in B e fece un campionato da capolista ottenendo la promozione in A con cinque giornate d'anticipo. Iachini ha parlato alla Gazzetta dello Sport di questo record che adesso non è più suo:

 

«Sono felice – ammette Iachini – le categorie saranno pure diverse ma sono contento per i tifosi e per l’ambiente, perchè la squadra è potuta ripartire. Sono contento anche per Sagramola e Castagnini con cui ho condiviso belle emozioni sportive, e per Pergolizzi con cui ho un’amicizia di lunga data. Sta facendo un ottimo lavoro. Recird in D di diverso valore? La differenza c’è, ma questo Palermo è stato costruito bene e in poco tempo, e va dato merito alla società. Vincere non è mai facile in ogni categoria. Queste sette vittorie sono un dato importante».

 

GIOCATORI

«Pelagotti, Lancini, Crivello, Martinelli, Martin… possono essere uno zoccolo duro per il futuro ma il Palermo attualmente deve guardare partita dopo partita per scappare via da questa categoria mortificante per la piazza. Io al Palermo? Non c’è mai stato niente di concreto, Pergolizzi è stata la scelta migliore».