Gilardino: "Siamo coscienti della situazione, daremo battaglia"

L'attaccante rosanero si dice consapevole della necessità di reagire ad un momento così complicato della squadra

Intervenuto durante la presentazione di un nuovo ristorante di Firenze, del quale è finanziatore insieme agli amici Dainelli e Spalletti, Alberto Gilardino ha parlato del difficile finale di stagione che aspetta il Palermo: "Siamo coscienti della situazione. Siamo consapevoli che dobbiamo assolutamente reagire in modo positivo in queste otto partite di campionato che per noi sono determinanti. Andremo a battagliare in campo, questa sarà la nostra mentalità. Io mi sento bene, sto bene. Ho grandissimo entusiasmo, ho tanta voglia di fare gol e aiutare la squadra a potersi salvare”. L'attaccante rosanero, in conclusione, ha parlato del lavoro sin'ora svolto da Walter Novellino ed ha ringraziato la tifoseria palermitana per il supporto alla squadra: "Novellino sta cercando di lavorare soprattutto nella testa dei giocatori per ritrovare quella tranquillità giusta per affrontare l’ultimo scorcio di campionato nel miglior modo possibileQuest’anno, ancora una volta, i tifosi hanno dimostrato quanto tengono alla squadra. La gente rosanero è veramente stupenda”.