Gazzetta: Se c'è il Napoli cambia subito l'allenatore

Gazzetta: Se c'è il Napoli cambia subito l'allenatore

La Gazzetta dello Sport mette in evidenza una curiosa (e sfortunata) coincidenza che riguarda gli allenatori del Palermo a ridosso dei match contro il Napoli.

 

"Vedi il Napoli e poi...cambi l'allenatore.

Ormai una costante al Palermo, come se il presidente Zamparini cerchiasse di rosso sul calendario i match con gli azzurri per esonerare o indurre alle dimissioni i tecnici del Palermo. In casa o in trasferta, nelle ultime due stagioni la panchina rosanero ha subito un ribaltone per tre volte di fila, sempre in coincidenza delle gare con i partenopei. La nuova tendenza rosanero è iniziata il 10 marzo scorso, con Novellino ingaggiato a tre giorni dalla gara del Barbera al posto i di Iachini che, dopo essere ritornato, si dimise.

Scenario diverso in questa stagione. Alla terza giornata Zamparini scelse De Zerbi al posto del dimissionario Ballardini. Il nuovo tecnico seguì la partita dalla tribuna per una squalifica maturata in Lega Pro".