Caos Serie B, Tommasi: «Sbagliato rendere esecutiva sentenza TFN»

Caos Serie B, Tommasi: «Sbagliato rendere esecutiva sentenza TFN»

 

Sulla complicata questione in Serie B è intervenuto anche Damiano Tommasi, presidente dell'Aic, per dare voce ai calciatori. Tommasi è stato ospite al centro sportivo del Venezia e ha potuto parlare con i giocatori e a Triveneto Goal ha detto:

 

«Secondo noi è stato sbagliato e affrettato rendere esecutiva la sentenza di primo grado senza attendere il verdetto di secondo grado sul caso Palermo. Si sarebbe evitata tutta questa situazione, che fa male al calcio e rende difficile giocare uno spareggio in condizioni normali - ha detto Tommasi -. Parole Gravina? I toni e i contenuti mi sembrano sbagliati, i giocatori tutelano i loro diritti come tutti i lavoratori. Oggi abbiamo incontrato i calciatori del Venezia e c’è stata una videoconferenza con quelli della Salernitana. Il Venezia ha deciso di intraprendere la strada del ricorso al TAR del Lazio e vediamo cosa accadrà. Di sicuro non ci sono i presupposti perché si possano disputare i playout in condizioni normali».